Pensa alla vita… Guida con la testa – 8ª Giornata della Trasparenza ACI

La Giornata della Trasparenza indetta dall’Automobil Club d’Italia rappresenta un momento importante per presentare le molteplici attività che le varie delegazioni ACI presenti sul territorio nazionale svolgono assolvendo ai compiti sia delegati dallo Stato che dalle Regioni a quelle meramente interne istituzionali. Tra queste l’impegno attuativo di progetti e attività inerenti  l’educazione e la sicurezza stradale, con la peculiare capacità di ACI di coglierne gli impatti che tali attività hanno determinato sull’intero tessuto sociale.

Quest’anno l’evento si è svolto nella cornice dell’Autodromo di Vallelunga in cui è stato presentato, ad una folta platea di Direttori delle varie delegazioni nazionali, il progetto
Pensa alla vita… Guida con la testa conosciuto in fase realizzativa con il più azzeccato slogan “Non stordirti c’è la tua vita in ballo” quale proposta di educazione e prevenzione delle cosiddette “Stragi del Sabato Sera”, fenomeno non di certo superato benchè i media abbiano accantonato il problema. Sono intervenuti ad illustrare le risultanze del progetto e le modalità attuative il Dott. Andrea Berardi, per l’Automobil Club di Pescara e la Dott.ssa
Monica Di Sante per il Comando di Polizia Municipale del Comune di Pescara.

La presentazione a livello nazionale ACI ha rappresentato il coronamento di un lungo percorso progettuale che è  iniziato nel 2013 con l’ideazione e partecipazione al Bando Europeo PAR-FSC, fondi indiretti Regione Abruzzo, classificandosi al 4° posto tra i progetti ammessi. La soddisfazione è molteplice se si ritiene possa essere, questo, un nuovo modello di educazione stradale per i giovani alla guida.

©2019 IPS - I Professionisti della Sicurezza - Cod. Fisc. 93209680870 - il portale di informazione e formazione dal mondo della sicurezza e per la polizia locale

Contattaci

Hai domande, desideri informazioni, inviaci una mail e ti risponderemo al più presto.

Sending
or

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti